Uccide l'ex moglie, molestie telefoniche anche dagli arresti domiciliari

Livorno, a fine marzo era fissata l’udienza preliminare nei confronti di Massimiliano Bagnoli dopo una querela ai carabinieri. L'accusa era stalking