Cadavere di un uomo trovato sui fossi

Livorno: trovato senza vita un livornese di 58 anni. Sul posto la polizia

LIVORNO. Tragedia nelle acque dei fossi all'altezza degli Scali Finocchietti: qui è stato trovato il cadavere di un uomo di 58 anni. A fare la scoperta - all'alba -  sarebbe stato un pescatore, che ha lanciato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i sommozzatori del vigili del fuoco, la polizia, la capitaneria e la Misericordia di Livorno.

Da quanto appreso sulla salma, ai primi rilievi,  non sarebbero stati rilevati segni di violenza il che aprirebbe all'ipotesi di una caduta accidentale in acqua o di un gesto volontario. Per chiarire per le cause del decesso la procura ha disposto l'autopsia.

Proprio nel pomeriggio di domenica 19 novembre la compagna dell'uomo aveva denunciato la sua scomparsa. In serata l'uomo è stato trovato dagli agenti al pronto soccorso dell'ospedale dove era stato portato in stato confusionale. Non è chiaro quando e come si sia allontanato da qui per poi essere ritrovato senza vita nei fossi.