Il cuore dei volontari fuori da Facebook con le mani nel fango

Livorno si sta rimettendo in piedi perché ha trovato una mano a cui appoggiarsi: militari, forze dell’ordine e tanti volontari