Enorme uovo di calamaro sul fondale di Calafuria 

Livorno, trovato ad una profondità di trenta metri dai sub dell’associazione Cral Uncus. Il racconto: non siamo biologi, ma quella sfera di un metro di diametro è una rarità da noi