Con il camion usato sfondano il cancello della ditta “Ciano”

LIVORNO. Usano un camion per sfondare il cancello della ditta Ciano in via dell’Ecologia, nella zona di Pian di Rota. Poi, una volta all’interno, prendono un furgone e prima della fuga tentano di...

LIVORNO. Usano un camion per sfondare il cancello della ditta Ciano in via dell’Ecologia, nella zona di Pian di Rota. Poi, una volta all’interno, prendono un furgone e prima della fuga tentano di rubare a bordo di alcuni container, ma fortunatamente senza successo.

I soliti ignoti sono entrati in azione venerdì sera e hanno preso di mira la nota ditta Ciano Trading Service che, nelle sue due declinazioni, si occupa di forniture navali e spedizioni.

L’allarme al 113 della polizia è scattato alle 23, quando il furto era appena avvenuto. I primi ad arrivare sul posto, dopo le guardie giurate sono stati gli agenti delle volanti della questura che hanno effettuato un sopralluogo nella sede dell’azienda. È così emerso che i ladri hanno letteralmente sfondato il cancello di accesso al piazzale della ditta, una lunga struttura in metallo, sradicandolo completamente dal binario di scorrimento. Un danno così grande che si suppone sia stato fatto usando un camion come testa d’ariete. Inoltre, i malviventi avevano anche divelto una sbarra, forse sempre con l’ausilio di un mezzo pesante usato per sfondare.

Il titolare dell’azienda, appresa la notizia, si è recata sul posto per fare una verifica più accurata per vedere se ci fossero ulteriori ammanchi.

Sul caso sta indagando la squadra mobile: in base a quanto appreso, nella ditta non ci sono telecamere.

Lara Loreti

©RIPRODUZIONE RISERVATA