Assalto al portavalori, ecco la via usata dai banditi per fuggire

Abbandonano l’auto fra Castell’Anselmo e Torretta Vecchia, poi una stradina nascosta per raggiungere i complici sull’ex statale 206