Più di un anno fa l'Asl segnalò l'amianto anche fuori dall'area giochi di villa Corridi

I sacchi contenenti terreno contaminato nel parco di villa Corridi

Livorno,il 5 giugno 2015 l'azienda sanitaria scrisse direttamente al sindaco Nogarin invitando il Comune ad approfondire i controlli nel parco e a provvedere alla bonifica