Nuovo Centro: il “Parco Levante” sarà inaugurato il 15 ottobre

La facciata principale del nuovo Parco Levante

Tra pochi giorni si alzerà il sipario sulla cittadella del commercio: nel complesso aprirà un supermercato Coop oltre a una galleria con negozi di piccole e grandi dimensioni come H&M, Euronics e Piazza Italia

LIVORNO. Aprirà ufficialmente i battenti il 15 ottobre. Ma non chiamatela la “Coop del Nuovo Centro”: il complesso in cui troverà posto il supermercato che sarà inaugurato tra meno di due settimane porterà infatti il nome di “Parco Levante”. E in effetti il maxi complesso somiglia a un vero e proprio parco, o meglio ancora a una grande cittadella del commercio.

Sì, perché accanto a Decathlon (il primo store a trasferirsi qui), oltre al nuovo supermercato Coop, a breve sbarcheranno anche colossi multinazionali come Obi, H&M o Euronics, nonché altri negozi di piccole e medie dimensioni in una galleria commerciale.

Il supermercato Coop. Scadenze rispettate per la nuova Coop: come confermato dalla Levante Srl, società proprietaria composta da Unicoop Tirreno e Unicoop Firenze, il supermercato inserito nel complesso che comprenderà altre sei strutture di medie dimensioni e circa una ventina di attività tra negozi e servizi aprirà giovedì 15 ottobre.

La cifra dell’operazione che ha coinvolto i due colossi cooperativi della grande distribuzione non è un mistero: l’investimento, tra acquisto del terreno e tutto il resto, si aggira sui 100 milioni di euro.

La Coop rappresenta solo una parte dell’enorme area di 29mila metri quadri, per la quale il Comune ha ottenuto una autorizzazione per la grande distribuzione pari a 10.400 metri quadri. Il supermercato avrà una superficie di vendita di 2.550 metri quadri (quindi non un ipermercato, visto che ad esempio l’Ipercoop di Porta a Terra ne conta 8.500). Il centro commerciale, come spiegato nelle relazioni tecniche, sarà in parte a un piano e in parte a due piani fuori terra.

La struttura principale sarà “per 4/5 in prefabbricato e per 1/5 in carpenteria metallica nella zona ubicata al centro”. Quest’ultima è “caratterizzata da una forma ellittica tipo occhio e rivestita con una struttura in acciaio-vetro”. La Coop sarà situata al piano terra.

La galleria e i servizi. Insieme alla nuova Coop giovedì 15 sarà inaugurata anche la galleria commerciale, che all’interno del complesso ospiterà servizi e negozi di piccole e medie dimensioni. In particolare, al piano terra del Parco Levante dovrebbe andare la galleria con piccole e medie superfici, mentre sopra dovrebbero trovare spazio le attività di servizi.

La gestione dell’area rimarrà in mano a Unicoop Tirreno e Unicoop Firenze, sempre attraverso la Levante Srl: i negozi che prenderanno posto nella galleria saranno in affitto, quindi la società avrà soprattutto una gestione immobiliare (mentre il supermercato sarà gestito in via diretta tramite il marchio Unicoop Tirreno).

Da Euronics a Piazza Italia. I francesi di Decathlon sono stati i primi a stabilirsi nella cittadella dello shopping sorta al Nuovo Centro. Poi hanno annunciato l’imminente sbarco anche i leader tedeschi del bricolage e giardinaggio di Obi.

Infine è toccato a un altro marchio straniero: H&M. I re (svedesi) dell’abbigliamento, a differenza di Decathlon (che aveva lasciato i locali di Porta a Terra) raddoppieranno la loro presenza in città. Il negozio di via Grande resterà infatti invariato. Semplicemente, la proprietà ha deciso di bissare l’investimento su Livorno. Anche per H&M, così come per gli altri negozi nella galleria commerciale, l’apertura è fissata per il 15 ottobre. Per lo store di Obi, che sorgerà nell’edificio autonomo compreso tra Decathlon e il complesso della Coop, è ipotizzabile invece una inaugurazione nei primi mesi del 2016.

I nomi degli altri marchi che troveranno posto tra i locali di medie o piccole dimensioni all’interno del Parco Levante restano top secret, ma con il passare dei giorni le indiscrezioni cominciano a trasformarsi sempre più in certezze.

È il caso del colosso Euronics, che ha ufficializzato l’apertura pubblicando anche un concorso dal titolo “A tutto selfie” con il quale mette in palio un ricco buono acquisto da 10mila euro da spendere nel nuovo punto vendita da 3mila metri quadri dentro la galleria.

Si parla poi di uno store di 2mila metri quadri del marchio di abbigliamento Piazza Italia, nonché di altri punti vendita come Conbipel, Oviesse e altri negozi come Rifle o Marina Militare.