Meningite, i misteri del ceppo aggressivo

L’istituto superiore di sanità ammette: non sappiamo perché corre così tanto. Resta da spiegare l'esplosione di casi in Toscana