Parcheggio in pineta, nuovo sondaggio

Dopo il primo flop il Comune riapre i termini per manifestare interesse a ottenere i posti auto

CASTIGLIONCELLO. Prosegue il sondaggio del Comune per capire chi tra titolari di strutture ricettive, ristoratori o semplici cittadini, sia interessato ad un eventuale acquisto o affitto di posti auto all’interno del grande parcheggio interrato che l’amministrazione ha intenzione di realizzare a Castiglioncello al posto dell’attuale campo sportivo di pineta Marradi (che, almeno nelle ipotesi, dovrebbe essere trasferito in zona Spianate).

Prima di dare il via al percorso per la progettazione del parcheggio interrato - il Comune negli ultimi anni ha ipotizzato una struttura a più piani in grado di ospitare circa 400 auto - l’amministrazione ha deciso a inizio di maggio di avviare il sondaggio. Che però al 31 maggio si è rivelato un flop, dato che in quel momento manifestarono interesse soltanto sei soggetti, tutti privati (per un totale di 11 posti auto).

Data l’importanza del progetto, che permetterebbe di liberare la Perla dalla morsa del traffico, garantendo posti auto in una zona centrale, il Comune ha deciso di riprovarci. Approfittando della stagione estiva, ha riaperto i termini del sondaggio, sistemando anche in alcuni luoghi strategici i cartelli che avvisano della possibilità di manifestare interesse per ottenere posti nel nuovo parcheggio.

Per tutte le informazioni consultare il sito www.comune.rosignano.livorno.it (piano pineta bando Tennis-indagine esplorativa per l’acquisto in diritto o affitto di spazi nel nuovo parcheggio interrato).(a.c.)