Cave di marmo, stop ai predatori

Dopo la presentazione del maxi emendamento Pd e la minaccia di dimissioni dell'assessore Marson, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi prova a gettare acqua sul fuoco e punta a una mediazione. E annuncia che le concessioni per le cave saranno date solo a chi lavora il marmo sul posto