Presidio dei lavoratori e delle autorità contro 67 esuberi a Camp Darby

Il governo americano ha deciso di trasferire 67 dipendenti a Vicenza. I sindacati non ci stanno e chiedono una trattativa