Esclusivo/ Parla De Falco: "Si capiva dal tono che il capitano mentiva"

Gregorio De Falco, capo della Capitaneria di porto di Livorno racconta cosa è successo la sera in cui la nave Concordia ha avuto l'incidente. "La mia vocazione è il soccorso e non sono soddisfatto se non porto tutti a casa, purtroppo ci sono stati morti"