L'elogio di Romano (Idv) ai "rifiuti zero"

«Si risparmiano soldi, si crea occupazione e la Tia diminuisce»