Persi 4mila posti di lavoro

Statistiche choc: i servizi peggio dell'industria