Covid, in provincia di Livorno 4 morti nelle ultime 24 ore e 66 nuovi casi

Un tampone per verificare la presenza del Covid-19 (Foto d'archivio: Muzzi)

Sono 42 le positività emerse in città, 2 a Cecina e 4 all'isola d'Elba

LIVORNO. Il bollettino della Asl, relativamente a sabato 28 novembre, comunica di 66 nuovi casi di positività al coronavirus nella provincia di Livorno. Di seguito, il dato dei nuovi positivi suddiviso in base al territorio di residenza dei nuovi casi: Livorno 42, Collesalvetti 7, Campiglia Marittima 2, Castagneto Carducci 2, Cecina 2, Piombino 3,  Rosignano Marittimo 3, San Vincenzo 1. A questi dati, vanno aggiunti quelli che arrivano dall'isola d'Elba: Campo nell’Elba 1, Porto Azzurro 1,  Portoferraio 2.

 

Nella comunicazione dell'azienda sanitaria compaiono anche sette decessi in provincia. Di questi, però, soltanto quattro sono avvenuti nelle 24 ore precedenti alla nota dell'Asl. Si tratta di due uomini di 92 anni e una donna di 73 di Livorno, e di un uomo di 82 anni di Piombino.

 

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 499 (ieri erano 507), di cui 65 (ieri erano 66) in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 104 i ricoverati, di cui 12 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Lucca 86 i ricoverati, di cui 16 in Terapia intensiva.

All’ospedale Apuane 97 ricoverati, di cui 21 in Terapia intensiva.

All’ospedale Versilia 116 ricoverati, di cui 8 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Pontedera 46 ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Cecina 27 i ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Pontremoli 21 i ricoverati.

All’ospedale di Barga 2 i ricoverati.

 

Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, ad oggi (28 novembre) sono 17.733 (-1315 rispetto ad ieri) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.