Roma, Calenda: “Mi candiderò per fare il sindaco. Il Pd mi appoggi, come me ritiene Raggi disastrosa”

«La politica è diventato un grande scontro ideologico, una lotta tra tribù. Ma così cade tutto».