Covid, mascherine al chiuso anche per i vaccinati: la retromarcia degli Usa

Alcune persone contagiate con la variante Delta, spiegano gli esperti, anche se completamente immunizzate possono continuare a diffondere il virus

La variante Delta fa paura agli Stati Uniti. E porta a misure più restrittive. Con una netta inversione di tendenza rispetto alla decisione presa due mesi fa, le autorità sanitarie federali statunitensi (Cdc) raccomandano l'uso al chiuso della mascherina anche per i vaccinati nelle aree particolarmente colpite dalla nuova ondata di Covid. Alcuni vaccinati contagiati con questa variante, spiegano gli esperti, possono continuare a diffondere il virus. Il Covid-19 sta negli Stati Uniti sta correndo talmente veloce che si rischiano nuovamente 200.000 casi al giorno, una cifra registrata l'ultima volta lo scorso gennaio. Si tratterebbe di un aumento di quasi 4 volte le più di 50.000 infezioni quotidiane registrate nell'ultima settimana in America.  La causa principalmente della variante Delta, particolarmente contagiosa. 

***Iscriviti alla Newsletter Speciale coronavirus 

Gli Stati Uniti stanno anche valutando se introdurre l'obbligo di vaccinazione per tutto il personale che lavora nel governo federale. A dirlo il presidente americano Joe Biden.

(fonte: La Stampa)