Libia, l’annuncio di Serraj: “Mi dimetto entro ottobre”

Il premier conferma le indiscrezioni in un messaggio alla tv e auspica un nuovo governo entro un mese. Ma ci sono molti punti oscuri