Pechino conferma l’arresto del dipendente del consolato britannico di Hong Kong

Simon Cheng 

La notizia della scomparsa di Simon Cheng Man-kit risale all’8 agosto scorso. Secondo la Cina si tratterebbe di un fermo per 15 giorni per «violazione della legge sulla sicurezza pubblica»