Il partito di Tsipras sconfitto in Grecia, il premier si arrende: “Elezioni anticipate”

Syriza si ferma al 25% dei consensi, i conservatori di Nea Demokratia al 33,5%