Il Brunello più prezioso dei bond: 400 milioni di euro nei caveau delle aziende