Lamorgese sente Draghi, verso una cabina di regia per affrontare il tema dei flussi dei migranti con tutti i ministri competenti

Il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese - a quanto si apprende - ha sentito oggi il premier Mario Draghi in relazione all'imponente numero di migranti sbarcati a Lampedusa. Sul tavolo c'è la costituzione di una cabina di regia per affrontare il dossier insieme a tutti i ministri coinvolti: oltre all'Interno, la Difesa e gli Esteri. In modo da pianificare condivise misure in vista di un'estate che si annuncia complicata sul fronte flussi. Intanto, intorno al 20 maggio la titolare del Viminale sarà a Tunisi con il commissario europeo Ylva Johansson, per affrontare il tema con le autorità locali.

(fonte: La Stampa)