“Noi, poliziotti delle Volanti in prima linea a Reggio Calabria. In aumento i casi di truffa agli anziani con la scusa del tampone”

Parla il vicequestore Luciano Rindone, dirigente Ufficio Prevenzione della questura di Reggio Calabria. “A infrangere i divieti sono soprattutto i pregiudicati, soprattutto al mattino. Col buio non hanno scuse da raccontare”