Lo psicologo che assiste i migranti a Lampedusa: “Che strazio quei corpi corrosi dal mare e diventati bianchi”

Dario Terenzi di Medici senza frontiere è chiamato a dare conforto ai sopravvissuti al naufragio del barcone con 52 persone inabissatosi lo scorso 7 ottobre al largo dell’isola