Il Consiglio Stato sospende la sentenza del Tar: proseguirà il concorso per 2500 presidi

Le ordinanze consentono al MIUR di espletare la prova orale e completare il reclutamento. L'udienza per la decisione definitiva è fissata al 17 ottobre 2019