Peta denuncia: “Cani veri utilizzati come premi del gancio acchiappa peluche”