Eurovision 2022. Maneskin sul palco: "Ecco come è nata la nostra Supermodel"

"L'abbiamo scritta - spiega la band - dopo aver trascorso dei mesi bellissimi a Los Angeles. A volte ci ha sorpreso - e allo stesso tempo intrigato - il fatto che la gente si preoccupi così tanto di coltivare il proprio status, di essere una celebrità, e sia totalmente ossessionata dalle apparenze"

TORINO. I Maneskin, fenomeno rock mondiale, tornano oggi con il nuovo singolo 'Supermodel', scritto a Los Angeles e prodotto dall'acclamato produttore Max Martin (The Weeknd, Coldplay, Lady Gaga) e dal suo team. La band ha inoltre appena raggiunto quota un mliardo di stream per la loro hit 'Beggin'. 'Supermodel', dal sound tipicamente californiano e un groove modern rock contagioso, è la nuova, straordinaria prova di maturazione da parte di una band in inarrestabile evoluzione, che continua di volta in volta a definire una propria identità rock'n'roll inimitabile. I Maneskin hanno sviluppato il concept del brano ispirati da una serie di personaggi che hanno incontrato vivendo a Los Angeles.

"Abbiamo scritto Supermodel - spiega la band - dopo aver trascorso dei mesi bellissimi a Los Angeles. A volte ci ha sorpreso - e allo stesso tempo intrigato - il fatto che la gente si preoccupi così tanto di coltivare il proprio status, di essere una celebrità, e sia totalmente ossessionata dalle apparenze, dalle conoscenze. Abbiamo iniziato a immaginare un enigmatico personaggio Supermodel: una ragazza fantastica, brillante e molto social, che in realtà è piena di problemi e nasconde tristezza e dipendenza. In un certo senso la adori, perché ti dà l'idea di sapere come ci si diverte, ma allo stesso tempo la eviti, perché sai che potrebbe trascinarti nei guai".

I Maneskin partiranno poi per il tour europeo, con già diverse date Sold Out, nel 2023, durante il quale si esibiranno in location iconiche come London's O2 Arena, Accor Arena a Parigi e la Mercedes Benz Arena di Berlino. L'estate 2022 li vedrà protagonisti di un tour dei più prestigiosi festival mondiali come il 'Rock Am Ring & Rock Im Park', 'Reading & Leeds Festival', 'Lollapalooza' (a Stoccolma, Parigi e infine Chicago), Rock Werchter, passando anche per il Rock in Rio in Brasile e molti altri. Faranno nuovamente tappa in Italia per due date previste giovedì 23 giugno allo Stadio Comunale G. Teghil di Lignano Sabbiadoro e sabato 9 luglio al Circo Massimo di Roma (Sold Out).