Eurovision 2022. Il funky ambientalista e vegetariano dalla Lettonia: "In due minuti ti facciamo dimenticare il mondo"

Eat Your Salad è già la canzone fenomeno su Tik Tok: "Il nostro intento è divertire il pubblico e dimostrare che si può essere fighi anche essendo sostenibili"

TORINO. Eat Your Salad è ormai un tormentone su TikTok. La canzone è dei lettoni Citi Zēni che rappresentano la musica baltica all'Eurovision Song contest di Torino. Un inno funky e divertito da due minuti e mezzo sul vegetarianesimo e il rispetto dell'ambiente. Dietro alle chitarre c'è un mondo di impegno e consapevolezza che caratterizza le nuove generazioni.

Siete già popolari con la vostra canzone, ce ne parlate?
La canzone è divertente, simpatica ma ha anche un significato più profondo. Utilizziamo un modo divertente e stiloso per proporre la nostra idea. Ovvio che siamo tutti vegetariani, non vegani. Ma la cosa bella di Eat Your Salad è che contiene tanti messaggi importanti che riguardano l'ambiente. Un atteggiamento che abbiamo nelle nostre vite: che fatica può essere riciclare una bottiglia di plastica?

Sul vostro profilo vi definite una band alternative di unicorn pop, che significa?
Dal primo giorno in cui abbiamo fondato la band abbiamo sempre voluto creare un nostro stile unico e inconfondibile che non fosse un genere definito come il funk e il rock. La definizione nasce proprio da questa esigenza di essere unici. L'ironia è una parte del nostro genere.

Cosa avete cambiato rispetto all'esibizione del concorso nazionale che vi ha portato a Eurovision?
Abbiamo aggiornato i pantaloni. (ridono) Abbiamo avuto un piccolo inconveniente e durante l'esibizione si sono rotti i pantaloni a un nostro componente. Abbiamo fatto decine di prove ed erano rimasti integri e poi siamo saliti sul palco dell'esibizione e straap. Questa volta faremo in modo che le mutande sintonino con i pantaloni. A parte scherzi, abiamo adattato la performance alla nostra personalità e ai nostri tratti distintivi che sono l'energia e la voglia di divertirsi. Abbiamo un'ottima alchimia. Se non ti diverti, è meglio non continuare. per tre minuti vogliamo che le persone si dimentichino di quello che succede fuori.

Parteci dei vostri outfit...
Abbiamo deciso di indossare solamente abiti di materiale organico. Non si tratta di materiale riciclato. Anche le nostre scarpe. Volevamo dimostrare al mondo che si può apaprire molto sexy anche vestendo in maniera sostenibile.

Come sono andate le prove?
È stata una sensazione stranissima. CI immaginavamo di essere stressati ma invece ci siamo sentiti come se tutto fosse giusto, ci siamo sentiti bene. Il primo motivo è perché ci divertiamo a fare quello che facciamo. Ci sono dei piccoli aggiustamenti tecnici da fare ma l'energia c'è, la coreografia va bene.

IL VIDEO DELLA CANZONE