Gemona, scuole e famiglie alleate contro gli smartphone prima dei 13 anni. Le storie del 13 giugno 2019 dai quotidiani locali del Gruppo Gedi

Gli adulti lo sperimentato tutti i giorni sulla loro pelle: gli smartphone, da un lato, ci hanno facilitato la vita, dall'altro ci rubano sempre più tempo. Figurarsi che danno può derivarne per i bambini in età scolare, che distratti dal dominio delle immagini faticano a imparare, anche se dispongono delle più disparate informazioni. Così famiglie e scuole a Gemona hanno stilato un protocollo per vietarne l'uso prima dei 13 anni. Ma la cautela non può certo finire lì: a Pavia accade che le foto intime di una ragazzina di quell'età siano state diffuse sul gruppo Whatsapp della classe. Gli insegnanti, allertati dalle compagne, sono prontamente intervenuti