Noemi Durini, l'omicida: "L'ho uccisa perché voleva sterminare la mia famiglia"

Il 17enne sostiene che la vittima aveva con sé un coltello e con quella stessa arma l'avrebbe uccisa. Trasferito in carcere, ha rischiato il linciaggio