Servizio sanitario nazionale a rischio, manca un piano per salvaguardarlo

Nel 2025 le risorse da stanziare per la sanità pubblica, visti i bisogni crescenti di una popolazione che invecchia, saranno pari a 210 miliardi di euro. Una cifra che ci potremo permettere solo a patto di ridurre il peso degli sprechi dovuti a frodi e inefficienze nel settore che, nel 2016, ci sono costati oltre 22 miliardi. Il Rapporto Gimbe analizza le criticità attuali ed elabora un piano di salvataggio