Biotestamento, terzo rinvio per il disegno di legge sul fine vita

A dieci anni dalla morte di Piergiogio Welby, la commissione Affari sociali della Camera ha approvato il testo Lenzi. Due i punti che dividono: la possibilità di rifiutare nutrizione e idratazione artificiali; la vincolatività per il medico, tenuto a rispettare la volontà del paziente. La relatrice: «Andremo avanti, temo solo la fine della legislatura». Cappato: «La legge serve a mettere tutti nelle stesse condizioni»