Gli elettori e il consenso ai partiti: il Pd ancora in testa

Il dato più rilevante è rappresentato dalla crescita dell’area dell’astensione: secondo la stima dell’Istituto Demopolis, quasi 20 milioni di elettori oggi non si recherebbero alle urne