Perché dichiarare guerra al Califfato dell'Is significa recitare il suo copione

Un frame del video dell'Is

La minaccia di conquistare Roma - obiettivo ideologico più che geografico - fa parte della propaganda dello Stato Islamico. L'uso sistematico e mediatico della violenza serve a provocare la reazione dei "crociati" e prefigurare lo scontro finale