Mister Carotti e l’Orbetello 1908: «È la storia di un amore-odio»

A sinistra Alfredo Carotti

Prima calciatore, poi allenatore: sempre con la "camiceta biancoceleste". «Mi hanno mandato via ma poi sono sempre venuti a ricercarmi»