Un sano entusiasmo in casa Grosseto

Tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro partite. Ma Cuoghi deve solo pensare al Catanzaro, prossimo avversario