«È tutto merito di questi ragazzi»

Statuto dribbla i complimenti e sprona la squadra a ripetersi a Livorno