Il Grifone resta la bella incompiuta

Sopra Pinilla segna il 2-1, a destra Consonni in dribbling

Non è un'analisi semplice, quella della gara con la Salernitana che ha indubbiamente lasciato tutti gli sportivi biancorossi con l'amaro in bocca. In primis patron Camilli che, evidentemente rabbuiato, nel dopo gara ha passeggiato a lungo sul prato dello Zecchini, in compagnia dei propri figli