Scansano, sparì nel nulla 50 anni fa: ora la Madonna con il Cardellino è tornata nella sua chiesa

La Madonna con l'Uccellino, o anche Madonna con il Cardellino, ritornata finalmente nella chiesa di Scansano. A destra, il vescovo Giovanni Roncari

La preziosa opera della bottega dei Della Robbia, rintracciata in Canada nel 2019, è stata ricollocata accanto all'altare

SCANSANO.  Era scomparsa da Scansano il 9 agosto del 1971. Per lunghi decenni se ne erano perse le tracce. I carabinieri per la tutela del patrimonio culturale l'hanno cercata in due continenti, nelle collezioni private e nei musei. Alla fine, nel 2019, è riapparsa in Canada, qualche anno fa. Ed è stata riportata in Italia.

Ora, dopo mezzo secolo esatto e dopo oltre un anno passato nel museo della diocesi, la Madonna con il cardellino, anche chiamata Madonna con l'Uccellino, preziosa terracotta invetriata della bottega dei Della Robbia, torna nella chiesa di San Giovanni Battista a Scansano.

Ieri, sabato 18 dicembre, si è tenuta la cerimonia di ricollocazione sulla parete della chiesa accanto all'altare, da dove venne smurata da ignoti 50 anni fa. Alla cerimonia hanno partecipato il vescovo, Giovanni Roncari, il parroco, don Emanuele Bossini, la sindaca Maria Bice Ginesi, i carabinieri, i bambini delle scuole e tanti scansanesi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA