Zigzagano sull'Aurelia, la Finanza denuncia il guidatore

Controlli della Guardia di Finanza

Due soggetti con la "sbornia" fermati da una pattuglia: altri automobilisti li hanno schivati per miracolo. Sequestrata la macchina

GROSSETO. Viaggiavano sull'Aurelia zigzagando pericolosamente ma sono stati fermati da una pattuglia della Guardia di Finanza, che ha sequestrato il veicolo e ha denunciato il conducente.

E' successo nella serata di sabato 27 novembre: una pattuglia delle Fiamme gialle era in servizio quando ha individuato un'auto nei pressi di Braccagni; era buio e pioveva. Un paio di macchine avevano già schivato la Citroen che stava sbandando qua e là. La pattuglia era già sull'Aurelia ed è intervenuta subito fermando la macchina "impazzita". Un'altra è intervenuta in supporto. Dopo aver smaltito la sbornia, i due soggetti sono stati identificati. Sul posto anche la Stradale per un alcoltest. Macchina sequestrata e uno dei due soggetti denunciato.