Scontro tra auto e monopattino: multati entrambi i conducenti

La polizia e il punto dell'incidente

Grosseto: l'impatto all'altezza della rotatoria. La macchina non rispetta la precedenza, il ragazzo non indossa il casco

GROSSETO. Scontro tra auto e monopattino: la Polstrada li sanziona entrambi. Una pattuglia della Polstrada di Arcidosso, transitando nei pressi della sede della Questura, si è imbattuta in un incidente appena successo e che ha visto coinvolti un'autovettura e un monopattino elettrico condotto da un minorenne.

Lo scontro, avvenuto all'interno della rotatoria Casinelli, si è verificato in quanto l'auto proveniente da via India, non rispettando la segnaletica verticale di dare precedenza, si è immessa nella rotatoria andando a colpire il giovane che in quel momento stava passando verso via Carnicelli a bordo del monopattino elettrico.

Accertato che il giovane, nonostante la caduta, non aveva riportato conseguenze, gli agenti hanno proceduto ai rilievi e, alla fine, hanno sanzionato entrambi i conducenti.

L'autista della vettura per la mancata precedenza, la madre del giovane per aver permesso al figlio di condurre il monopattino a motore senza indossare il casco protettivo, cosi come espressamente previsto dalla normativa vigente per i minori.