Muore dopo il malore per strada e la corsa in ospedale

I soccorsi a Roberto Bertelli, nella mattina di sabato 25 settembre, in viale Uranio (Foto AgenziaBF)

Si era accasciato di fronte all'edicola di viale Uranio: subito i soccorsi e il ricovero in gravi condizioni al Misericordia. Purtroppo non ce l'ha fatta

GROSSETO. Si era sentito male nella mattina di sabato 25 settembre. Un malore in viale Uranio. Era stato soccorso dal personale del 118. Poi la corsa in ospedale. E - nelle prime ore di domenica 26 settembre - la terribile notizia. È morto Roberto Bertelli. Il padre della candidata al consiglio comunale per la Lega, Simona Bertelli. Un lutto che lascia la città nel dolore e nello sconforto. L'uomo è deceduto all'ospedale Misericordia di Grosseto.