Terribile schianto in città, 4 feriti nella notte

L'incidente nella notte in viale Sonnino

Grosseto: l'incidente all’incrocio tra viale Sonnino e piazza Caduti sul lavoro. Semafori e cartelli travolti, frenetici i soccorsi

GROSSETO. Un’auto rovesciata su un fianco e che travolge un semaforo finendo sul marciapiede. Una seconda macchina che, dopo lo scontro con la prima, finisce anch’essa addosso al marciapiede e alle protezioni pubblicitarie dell’aiuola, proprio di fronte al cartello segnaletico di via Sonnino. Due veicoli distrutti, 4 feriti. Uno schianto violento quello nella notte tra domenica 19 settembre e lunedì 20, intorno a mezzanotte.

La collisione  è avvenuta in viale Sonnino davanti al ponte e alla piazza Caduti sul lavoro. Sul posto si sono precipitate le ambulanze e i mezzi dei vigili del fuoco, giunti appena pochi minuti dopo lo scontro. I vigili hanno lavorato a lungo per estrarre i feriti. A terra i segni del disastro.

Una delle auto coinvolte

Sul posto una pattuglia della polizia municipale, impegnata per ore nei rilievi per l'accertamento della dinamica. I feriti (una famiglia in un'auto, più un ragazzo nell'altra auto) sono stati portati in ospedale. Si tratta di una donna di 43 anni ricoverata alle Scotte di Siena, e altri tre feriti di 34, 71 e 73 anni portati all'ospedale Misericordia di Grosseto.

“Ho sentito un colpo, poi soccorsi a sirene spiegate”, hanno detto gli abitanti della zona scesi per strada a notte fonda.