Sos truffe agli anziani: sono in arrivo gli infopoint itineranti

Gli opuscoli informativi

Operatori e volontari di un progetto si mettono a disposizione dei cittadini per aiutarli a difendersi: ecco dove trovarli

GROSSETO. Un infopoint itinerante per difendersi dalle truffe. Dove? Al mercato, in via don Minzoni e alle poste.

Saranno a disposizione dei cittadini, nei principali punti di aggregazione delle città per tutto il mese di settembre e per parte del mese di ottobre, gli operatori e i volontari del progetto “Over to over”, promosso dal Comune di Grosseto, in collaborazione con la Prefettura e realizzato dal Coeso Società della Salute e da Simurg Ricerche, per prevenire le truffe agli anziani.

Obiettivo dell’info point itinerante, che prenderà il via martedì 14 settembre, è quello di dare informazioni alle persone interessate perché difendersi dalla truffe è possibile, se si mettono in campo una serie di accorgimenti. Agli infopoint itineranti sarà possibile confrontarsi con gli operatori, ma anche ritirare materiale informativo utile per avere una serie di suggerimenti sui comportamenti utili da tenere.

Fondamentale ricordarsi che le forze dell’ordine sono a disposizione dei cittadini per prestare soccorso, verificare informazioni, sostenere in tutte quelle situazioni dubbie.

Ad accogliere l’infopoint itinerante saranno i luoghi più frequentati dalle persone anziane e dai loro caregiver e quindi il distretto socio sanitario di via Don Minzoni a Grosseto, il mercato settimanale del giovedì e gli uffici postali della città.

 Ecco, nel dettaglio, il calendario delle presenze: martedì 14 settembre dalle 8.30 alle 11.30 l’info point itinerante sarà presente al distretto socio sanitario; sempre il distretto ospiterà lo stand martedì 15 settembre, con orario 7.30 – 12. Giovedì 16 settembre appuntamento al mercato settimanale, nella zona di via Gramsci, con orario 8 – 12.

Mercoledì 22 settembre l’info point itinerante di “Over to over” torna al distretto socio sanitario di via Don Minzoni dalle 7.30 alle 12, mentre giovedì sarà di nuovo il mercato ad ospitare, dalle 8 alle 12, operatori e volontari. Appuntamento alle poste centrali lunedì 27 settembre, dalle 7.30 alle 12, martedì 28 settembre all’ufficio postale di via Rovetta, sempre dalle 7.30 alle 12. 
L’info point sarà di nuovo alle poste centrali giovedì 30 settembre, dalle 7.30 alle 12, e in via Rovetta venerdì 1 ottobre, con lo stesso orario.

Intanto, è sempre possibile compilare il questionario online (disponibile qui: https://bit.ly/truffeanziani2021)utile per mappare la situazione delle truffe, andate a buon segno o tentate sul territorio. Conoscere la situazione, infatti, è molto utile per mettere in atto azioni di prevenzione e coordinare, da parte delle forze dell’ordine, interventi per scoprire i malintenzionati.

In questi giorni il questionario viene somministrato ai cittadini disponibili anche grazie alla disponibilità del Terzo settore e dell’associazionismo: sono infatti stati distribuiti ai volontari di Auser Grosseto e dei centri sociali “Pace”, “Ciabatti”, I Saggi” e di Roselle, Rispescia e Braccagni, che li sottoporranno durante alcuni incontri, ai volontari dell’Arci di Grosseto, agli iscritti di Confartigianato e Cna, all’associazione Querce di Mamre, alla Croce Rossa, all’Officina della famiglia onlus e alle cooperative del territorio.
 

Per informazioni: www.coesoareagr.it – email: overtover@simurgricerche.it, tel. centralino COeSO 0564/439210 – PAS, Punto di accesso al sociale 0564/439230