Elezioni comunali, il Tar sentenzia: esclusa la lista Chiavetta

Mario Chiavetta (foto Russo)

Orbetello, respinto il ricorso del candidato di centrosinistra: la corsa al municipio sarà tra Casamenti e Della Santina

ORBETELLO. E' ufficiale: Mario Chiavetta, candidato sindaco di Orbetello della coalizione di centrosinistra più M5s, è escluso dalla corsa elettorale.

Il Tar della Toscana ha sentenziato oggi, 13 settembre, che il ricorso presentato dalla coalizione è inammissibile.

A Orbetello ci saranno dunque due soli candidati: il sindaco uscente Andrea Casamenti per il centrodestra e Paola Della Santina per la sinistra.

Come noto, la sottoccommissione elettorale di Orbetello domenica 5 settembre aveva escluso Chiavetta perché i fogli sui quali il comitato elettorale aveva raccolto le firme a sostegno dei candidati sono stati presentati separati, non raccolti con una spilla. Un particolare che può apparire secondario ma che in realtà è sostanziale, poiché apporre le firme su fugli sciolti rispetto alla lista dei candidati non dà la certezza che chi ha firmato lo abbia fatto proprio in riferimento ai nomi dei candidati.