Aspirante acquirente visita casa, il pavimento gli crolla sotto i piedi - Foto

L'episodio in Maremma: volo di tre metri, sessantenne finisce in cantina: ricoverato in ospedale 

CASTEL DEL PIANO. Era andato a visitare la casa per valutare se comprarla o meno. Il casolare, alle porte di Castel del Piano, è infatti in vendita. Mai avrebbe pensato di vedersi sprofondare il pavimento sotto i piedi, precipitare per circa tre metri e ritrovarsi all'ospedale con una grave frattura alle gambe.

E' successo nel primo pomeriggio di ieri in via del Galliccino a Castel del Piano. In un casolare che si trova a valle della strada ieri un pensionato sessantenne di Castel del Piano, insieme ai proprietari della casa, stava visitando i locali al piano terra quando improvvisamente, a ridosso della soglia di una porta che conduce dal soggiorno a un'altra stanza, il pavimento ha ceduto per circa un metro quadrato.

L'uomo è precipitato per circa tre metri, ritrovandosi in cantina, e ferendosi in modo serio alle gambe.

La chiamata di soccorso al 118 è partita alle 14,09. I vigili del fuoco sono arrivati da Arcidosso con due mezzi, mentre il 118 dal vicino ospedale di Castel del Piano. Sul posto anche i carabinieri di Castel del Piano e, poco dopo, il sindaco Michele Bartalini e l'ingegnere del Comune, responsabile dell'ufficio tecnico, Francesco Firmati.

Il sessantenne è stato ricoverato a Castel del Piano ed è stato sottoposto ad accertamenti.

Intanto i vigili del fuoco hanno recintato l'intero casolare e ne hanno vietato l'accesso per motivi di sicurezza. Hanno anche effettuato una prima analisi per capire cosa ha provocato il crollo. Probabilmente due travetti di legno, che sostenevano il pavimento, hanno ceduto perché il legno è marcito.

Usciti incolumi dalla casa, i proprietari sono sotto choc.

@RIPRODUZIONE RISERVATA