Ferragnez, il "grand tour" in Maremma per il compleanno di Chiara

Uno dei post di Chiara Ferragni e il resort a Castiglione della Pescaia

Ferragni e Fedez, con amici e familiari, festeggiano alla Torre di Talamonaccio: il macellaio dei vip Luca Terni racconta tutti i retroscena e le foto

GROSSETO. Accarezzata dal sole e dalla brezza marina, Chiara Ferragni riceve dal marito Fedez un dolce bacio per il suo compleanno dall’alto della Torre di Talamonaccio, al termine di quello che descrive come un «perfect birthday lunch», un perfetto pranzo di compleanno, organizzato proprio nell’antico baluardo contro i pirati.

Una foto, scattata ieri e subito virale su Instagram, che suggella una giornata speciale per l’influencer più influente al mondo e per il rapper – all’anagrafe Federico Lucia – che negli ultimi giorni ha, se possibile, “rubato” le scene alla consorte dando uno scossone alla politica italiana sul tema dei diritti civili delle persone Lgbti+.


E una giornata speciale anche per la Maremma, che è letteralmente impazzita per i Ferragnez e si è ritrovata di buon grado catapultata al top della visibilità mondiale.

Che sia scoccata la scintilla tra la coppia più potente dello star system italiano (e non solo) e questo angolo di Toscana è ormai appurato.

La loro romantica fuga, iniziata giovedì, quarto anniversario della celebre proposta di matrimonio all’Arena di Verona (in diretta, ça va sans dire), è stata preceduta da un video su TikTok dove il dolcissimo Leone, il primogenito della coppia, annunciava la partenza per «la Toccana», destinazione il superlussuoso resort L’Andana a Castiglione della Pescaia, dove, per la seconda volta in due anni, soggiorna l’intera carovana familiare, sorelle comprese.

Luca Terni con Fedez (foto Enzo Russo)

Luca Terni con Chiara Ferragni (foto Enzo Russo)


Che non fosse un weekend solo “in Toscana”, ma in quella terra dalla fama amara ma dalla bellezza ineguagliabile che è la Maremma, Ferragni e compagnia – amici, parenti e influencer – lo hanno assaporato ieri alla Torre di Talamonaccio, luogo mozzafiato – breve curriculum del posto: da qui si tenevano a bada i pirati, qui sono state alcune scene di 007 Quantum of Solace – scelto per il pranzo, ospiti di Marco Merciai.

Il catering è stato curato da Luca Terni, 34 anni, il “macellaio dei vip”, volto noto della tv, che da queste parti è di casa (a Capalbio c’è la storica macelleria di famiglia, ma lo potete trovare anche alla Locanda di Ansedonia, ristorante specializzato nella carne) e che si è preso cura degli ospiti insieme al fratello Nicola, 43 anni, maître per la mise en place e l’organizzazione.

Ma cos’ha preparato Luca Terni per il compleanno più social che si ricordi? «Salumi e crostini toscani e mini finger food vegetali di antipasto, che è stato servito sulla torre – racconta Terni – poi grigliatona con carne maremmana biologica, maori australiano, pollo bio alle erbe aromatiche “allo specchio”, salsiccia e rostinciana, per il pranzo all’aperto sul prato».

Va da sé, tutto nel rispetto delle norme anti-Covid: «Erano circa 15 persone sedute in tavoli da quattro posti al massimo. Del resto, pubblicano ogni secondo: provaci te a non fare le cose in regola», sorride.

Alla fine il polletto è stato quello per cui ci si è più leccati le dita, «ma mi hanno chiesto anche informazioni sul resto della carne – dice Luca – che noi produciamo nei nostri allevamenti di Terre di Sacra. È stata una giornata bellissima, sono persone di una carineria, un’educazione e una semplicità incredibile, davvero una bella festa».

Dopo pranzo, passeggiata digestiva tra Capalbio e Macchiatonda, poi rientro all’Andana. Il weekend, però, non è finito qui. Quali altri lidi toccheranno i Ferragnez? Scoprirlo, non sarà difficile. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA