Ironie sui social per il segnale stradale

porto s.stefano. «Stento a crederci, mi dicono che è qui da noi». La foto, pubblicata ieri su Facebook dall’ex sindaco e attuale consigliere di minoranza Arturo Cerulli, ha fatto presto il giro delle pagine a tema Argentario. E sono stati numerosi i commenti che sono stati postati: fino alla tarda serata di ieri ce n’erano un centinaio.

E, effettivamente, il segnale orizzontale di stop disegnato sull’asfalto (con la “p” oltre la striscia bianca a destra) si trova proprio sul promontorio, esattamente nel quartiere del Pozzarello dei pressi del centro sportivo La Rosa. In molti ci hanno scherzato su e, tra i vari commenti, c’è anche chi ha fatto riferimento al famoso gioco di carte “sette e mezzo” («sto», per dire che non si vogliono altre carte da chi le sta distribuendo).


«Alla luce di questa importante opera pubblica – ha detto Cerulli – è finalmente arrivata l’ora che noi dell’opposizione si smetta di continuare a ripetere che i nostri amministratori non fanno niente». — A.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA