A Borgo Carige i funerali del sindaco di Capalbio

L'arrivo in chiesa della salma di Settimio Bianciardi (foto Enzo Russo)

L'addio a Bianciardi: alla cerimonia il presidente della Regione, il prefetto, rappresentanti delle istituzioni e tanti cittadini - Le foto

CAPALBIO. A Capalbio è il giorno del dolore. La comunità dà l'addio al sindaco Settimio Bianciardi, morto improvvisamente a 58 anni sabato scorso, 16 gennaio, a causa di un malore sopraggiunto mentre era a caccia.

Oggi, 20 gennaio, i funerali a Borgo Carige, celebrati da don Marcello Serio. Tanti i colleghi sindaci arrivati dalla provincia e dal vicino Lazio, i rappresentanti delle istituzioni, delle forze dell'ordine e del volontariato. Da Firenze è arrivato il presidente della Regione Eugenio Giani, da Grosseto il prefetto Fabio Marsilio.

Tantissimi i cittadini che hanno voluto salutare per l'ultima volta il loro sindaco.